ChePassione! Black Lips

Ciao a tutte ragazze! Dopo il mio lungo silenzio eccomi ritornata con un articolo a cui tengo molto: le labbra tinte di nero. Sono sempre stata attirata dal dark o il gothic tanto che, fino a qualche anno fa, quello era io mio stile. Nonostante i cambiamenti di gusti, la passione per i rossetti neri non mi è solo rimasta, ma anzi è diventata un’ossessione: se prima mi accontentavo di una matita a lunga durata per ottenere un bel nero, ora necessito ogni singolo rossetto, tinta, gloss neri di qualsiasi brand cosmetico.

In questo post volevo illustrarvi i miei tre prodotti preferiti, scelti per texture: vi vorrei infatti mostrare come l’effetto del nero cambi a seconda del finish completamente opaco, cremoso o glossy.

IMG_1340

IMG_1341

Velvetines, Black Velvet – Lime Crime

Questa tinta labbra è il mio tesoro! Ordinata dall’America tra mille avventure (se volete potete leggere i post dedicati a questo brand), questa tinta è famosissima in tutto il mondo per il suo finish total matte. Unica pecca: secca un sacco le labbra, al punto da dar fastidio dopo qualche ora se non sono perfettamente idratate! La durata è imbattibile e soprattutto non si trasferisce.

Black Velvet

Luscious Cream, 523 nero – Kiko

Il mio rapporto con questo rossetto è altalenante: il finish cremoso nutre le labbra completando il tutto con microglitter verdi molto delicati ma la durata è davvero pessima! Infatti io solitamente lo uso sopra alla tinta labbra di Lime Crime affinchè duri di più.

Kiko nero

Vinyl Lacquer, Provocative Black – Sephora

Mi ero aggiudicata questo gioiellino ai saldi di Sephora ed era l’ultimo pezzo, mamma che c*** :D! Comunque onestamente da solo questo insolito gloss nero è poco pigmentato e non molto resistente, ma abbinato ai suoi fratelli opachi è una bomba! L’effetto è di avere un lago nero sulle labbra. Ovviamente con un gloss del genere non puoi fare niente: non puoi bere, baciare o mangiare senza sporcare ogni cosa di nero!

Sephora Black

Ecco i miei tesori (cit. Gollum), a voi quale effetto piace di più?

Annunci

SOS RICICLO: rossetti finiti

Ciao ragazze! In questi giorni mi son data al riciclaggio, come se non avessi già abbastanza trucchi nella mia collezione, sto cercando anche di salvare quelli con un piede nella fossa.

Oggi vi parlerò dei rossetti! Avete presenti quelli finiti? Oppure quelli tutti pasticciati? Cestino? Non più!

IMG_1035

Ecco qui i miei meravigliosi rossetti tutti smangiucchiati o rotti dalle mie sorelline -.-

Decisa a non perdermi d’animo, ho cercato rimedi per riciclarli, e ho trovato una soluzione anche stavolta!

Prima di tutto, lo sapevate che il prodotto non termina dove inizia il dispositivo mobile in plastica ma continua per un gran pezzo anche sotto?! Voi tutto quel prodotto lo pagate e solitamente lo si butta via. In un periodo come questo preferisco dire basta agli sprechi e salviamo il salvabile!

Occorrente: 

– i vostri rossetti finiti

– un contenitore di ombretti (una vecchia palette o anche cialde singole)

– una candela

– un cucchiaio

Procedimento:

IMG_1031Innanzi tutto ho trovato questo ombretto dell’ante guerra che andava buttato, così ho preso uno stuzzicadenti e ho raschiato via la polvere. Successivamente l’ho pulito accuratamente, e questo è il risultato

IMG_1036

Questo sarà il contenitore per i nostri nuovi rossetti.

Ora inizia la parte più pasticciona: con una spatolina (o uno stuzzicadente) estraete tutto il prodotto dal fondo del rossetto e ponetelo al centro di un cucchiaio.

IMG_1038

Accendete la candela e mettete il cucchiaio sospeso sopra di essa. Attenzione! Il cucchiaio non deve toccare la fiamma!

IMG_1040

Il prodotto inizierà a sciogliersi sul cucchiaio e a questo punto basta rovesciare il rossetto liquido in una delle cialdine del contenitore

IMG_1042

Ora non vi basta che ripetere questo procedimento con gli altri rossetti!

Ovviamente con questo metodo si possono creare nuove tonalità di rossetto con quelli che magari non vi hanno soddisfatto!

Io l’ho fatto con due rossetti dell’Avon (che avete visto sopra) i cui colori erano molto simili, ma potete sbizzarrirvi!

IMG_1044

Questa è la mia nuova palettina! (ho fatto un mezzo pasticcio ma come primo lavoro è concesso!!)

IMG_1045

E questi sono i cadaveri dei miei vecchi rossetti tutti sventrati!

Spero di esservi stata utile! Se avete qualsiasi domanda, non esitate a commentare!

Un bacio, Randy!

La mia Make Up Collection ♥

Ciao a tutti! In questo articolo voglio mostrarvi la mia collezione di trucchi che con tanta pazienza e passione (e soldi) ho coltivato. La mia è una vera e propria ossessione verso i trucchi, di cui ne devo collezionare la maggior quantità possibile. Ultimamente ho un debole per tutto ciò che riguarda le labbra che mi porta ad acquistare (sia nei negozi che online) una quantità di rossetti inverosimile ma noterete che tendo ad esagerare un po’ con tutto. Premetto che possiedo molti prodotti del marchio AVON poichè ho fatto la presentatrice per più di un anno e mezzo e ne ho colto l’occasione.

Innanzi tutto l’organizer: raggiunta una cifra degna di nota, ho riempito una quantità vergognosa di pochette varie e ho preso la decisione di affidarmi ad un organizer in plastica rigida a cassettini acquistato da Leroy Merlin. è davvero molto utile perchè mi permette di separare tutti i prodotti in base al loro utilizzo.

0

Parliamo ora dei prodotti occhi: non sono un’amante delle matite per occhi ma ne possiedo una discreta quantità che copre abbastanza bene le tonalità più usate. Ne ho di qualsiasi marca e ammetto che non ne ho una preferita anche se mi ha colpito particolarmente la matita professionale occhi di Collistar perchè è abbastanza morbida ma tiene tutto il giorno.

2

Attualmente sto usando come mascara il Luxuriuos Lashes Waterproof ma conservo tutt’ora le testine di tutti i miei precedenti mascara accuratamente pulite. Queste testine hanno diversi utilizzi: innanzi tutto sono ottime per separare le ciglia prima di applicare il mascara; oppure si possono usare per pettinare le sopracciglia.

1

Per quanto riguarda i prodotti per il viso, penso di avere tutto firmato AVON; mi trovo discretamente soprattutto per la convenienza del prezzo.

3

4

Per quanto riguarda gli eyeliner, ne ho acquistati diversi set e sinceramente non ho ancora avuto tempo per usarli. Ne ho di tutte le composizioni: gel, liquidi, glitter… etc.

5

Ah già, mi sono dimenticata di dirvi che prima della passione per le labbra ho avuto quella per gli ombretti, come potrete notare. Dell’enorme quantità di palette e singole cialde, a essere sincera, ne uso un decimo ma ammetto che son molto utili per quando realizzo i miei progetti.

8

E, rullo di tamburi, finalmente i rossetti. Non c’è nulla da dire. Matte, frozen, shimmer, sparkling, velvet, di tutto e di più. Si commentano da soli i miei tesori ♥

6

7

E questa è la mia collezione ad esclusione dei pennelli che son già recensiti

QUI set pennelli Backstage di Dior

QUI set pennelli in legno Fräulein 3°8

Make Up: Sfilata

Ciao a tutti! Questo è il mio primissimo articolo su i miei lavori di make up dopo il progetto SE7EN.

Oggi una mia amica per una sfilata mi ha inviato la foto dell’acconciatura che le era stata fatta dal parrucchiere ma, ahimè, più che dai capelli sono stata colpita dalle occhiaie violacee/blu tipiche del periodo pre-esame e il colorito un po’ malaticcio (è una mia compagna di classe e ammetto di essere nelle sue stesse condizioni se non peggio). Così ho pensato: Alessia pensaci tu!

In un battibaleno la modella si è catapultata a casa della sottoscritta intenta a mangiare i rimasugli delle uova di Pasqua.

Questo è il (meraviglioso) risultato:

f

Per il make up ci sono voluti una ventina di minuti e complessivamente è molto semplice. Ovviamente essendo una sfilata l’attenzione deve ricadere su vestiti e scarpe e non sul volto della modella, quindi ho optato per un look sobrio e nude che ha comunque risaltato i lineamenti eleganti della ragazza.

Prodotti usati:

– Correttore stick (medium), AVON

– Fondotinta mat lumiére (44), Chanel

– Cipria in polvere (fair), AVON

– Blush luminous, AVON

– Palette ombretti 24 carati (gleam of gold 1,4), AVON

– Precision eyeliner (black), KIKO

– Mascara SuperDrama (black), AVON

– Rossetto (berry glitz), AVON