Haul Sephora

Ciao ragazze! L’atmosfera del Natale inizia a farsi sentire nell’aria e nelle mie finanze: infatti in questo periodo dell’anno mi viene un’irrefrenabile voglia di Spendere con la S maiuscola! Così con uno dei tanti sconti privati di Sephora sono andata a fare un salto in negozio.

Vediamo cosa ho preso!

IMG_1479

Eccoli qua!

IMG_1480

Due pennelli firmati Sephora per l’applicazione ci cipria, bronzer e blush in polvere.

IMG_1483

Cipria Make Up Forever, fondotinta Star Dior e combo primer e mascara Urban Decay (perversione e subversion)

Ed ecco tutti i samples che mi hanno regalato per la grande spesa:

IMG_1482

Crema giorno, notte e siero idratante Guerlain

IMG_1486

Campioncini profumi Eros Donna di Versace, Jeu d’amour di Kenzo e la body lotion The One di Dolce e Gabbana

IMG_1487

La borsa in simil pelle molto “trasgressive”

Tutto questo per la modica cifra di €151. Effettivamente con quei soldi probabilmente portavo a casa tutto lo stand di Essence o Kiko, è vero, ma purtroppo alcuni prodotti li devi proprio pagare se li vuoi nella tua collezione.

Appena avrò il tempo materiale per provarli tutti quanti, insieme a quelli del precedente Haul da Acqua&Sapone, ve li recensirò sul blog!

Per non perdere nessun articolo, segui il blog e metti “Mi Piace” alla pagina Facebook BloodyRandy Make Up

Bye beauties!!

Annunci

Mega Haul Acqua&Sapone

Ciao ragazze! Era un po’ che non facevo acquisti sostanziosi così sono andata da Acqua&Sapone per un’offerta e son tornata con un camion pieno di trucchi.

IMG_1255

Ho acquistato vari brand tra cui Pupa, Rimmel e Deborah Milano.

Non vedo l’ora di provarli tutti! Vi farò sicuramente sapere le mie impressioni!

BENEFIT: missione segreta!

Buonasera mie care! Sto per darvi una notizia incredibile! Benefit ha promosso un evento su fb per ottenere la taglia da viaggio della POREfessional, e io sono riuscita a prenderla! Non è un concorso selettivo ma tutti coloro che troveranno la password per la missione segreta potranno aggiudicarsi l’ambito premio!

681979_9901f027d3dd206b8aa6b5e3d3a6f648

In parole povere, andate sulla pagina fb di Benefit Italia a questo link: http://bit.ly/1rkABuF. Dopodiché vi basterà immettere la vostra mail e il nome per ottenere la parola segreta. Memorizzata la password, andate in un centro Sephora dotato, MI RACCOMANDO, del Brow Bar di Benefit e comunicatela alla commessa che vi darà la POREfessional. In questo link vi metto la lista dei centri Sephora dotati di Brow Bar: http://www.sephora.it/beauty-store;jsessionid=A1FF7B5FF874E34E9C3635E19025B112.wfr1j

Come vi dicevo prima, sono riuscita ad accaparrarmi uno di questi sample nella pausa pranzo tra una lezione e l’altra. Giovedì 16/10/14 mi sono fatta Città Studi-Lambrate, Lambrate-Centrale e viceversa; tutto normale no? NO! Perchè Renzi ha deciso per sicurezza di far chiudere la fermata in Duomo facendo ricadere nel caos i pendolari milanesi. Tra sudore, calci, pugni e un’insalata di farro mangiata in dieci minuti, sono riuscita ad avere questa crema/primer tra le mani. Prima impressione? Alla faccia della taglia da viaggio! Persino il più esiguo dei campioncini le fa un baffo. 3mL, SOLO 3mL!!!!

IMG_1163

IMG_1164

IMG_1165

Va beh, ci si accontenta. Per chi non lo sapesse, questo primer è una base trucco che promette una minimizzazione dei pori e una tenura matte impareggiabile. In ogni caso questa crema fa molto bene il suo lavoro anche se a contatto con la pelle si sente immediatamente la consistenza siliconica. Ovviamente non posso dirvi molto di più perchè per la quantità di prodotto, non di può certo fare un test su strada!

Comunque vi consiglio di affrettarvi per aggiudicarvi questi, seppur minimi, formati viaggio!

DERMOLAB: scrub esfoliante delicato

Tutte noi sappiamo che oltre al make up, il segreto di un viso indimenticabile è soprattutto la cura per la pelle. In commercio esistono una miriade di prodotti per la cura e il benessere del viso, e sta a noi trovare quello che soddisfa le nostre necessità. Per una pelle radiosa, non sono io a dirvelo per la prima volta, ma è indispensabile una profonda pulizia e io seguo questa routine:

– detergente bifasico per rimuovere il trucco dagli occhi

– detergente per il viso per rimuovere tutto lo sporco che durante il giorno occlude i pori

– scrub esfoliante per rimuovere le cellule epiteliali morte

– tonico astringente per disinfettare e chiudere i pori

– crema idratante

IMG_1098

IMG_1100

Ultimamente al supermercato ho trovato un nuovo scrub esfoliante firmato Dermolab, che è parte della produzione di Beborah Milano. Oltre al colore lilla della confezione, mi ha convinto a comprarlo la dicitura “senza parabeni”, anche perchè è inutile che uso Neve Cosmetics se poi i prodotti per la pulizia del viso contengono schifezze.

Appena arrivata a casa ho deciso di testarlo: innanzi tutto il prodotto si presenta come un gel lilla inodore contenente microsfere bianche. Va applicato a pelle asciutta affinchè l’attrito tra la pelle e le sfere bianche eliminino le cellule morte. Io solitamente massaggio su tutto il viso, evitando il contorno occhi, con movimenti circolari facendo particolare pressione sul naso e sul mento. Una volta risciacquato il prodotto con acqua tiepida, la pelle appare molto levigata e pronta per l’applicazione del tonico.

Ed ecco l’inci:

Immagine

Devo dire che l’inci mi ha spaventata un pochino. Fortunatamente i prodotti non eco-bio contenuti in gran quantità sono per lo più viscosizzanti che consentono la natura in gel del prodotto. Nonostante ciò, io trovo sia un prodotto molto valido. Voi cosa ne pensate di questo prodotto e di un inci così?

KIKO: natural concealer

Ciao a tutte ragazzi e ragazzi! Oggi argomento delicato: il correttore. Perchè delicato? Perchè se si parla si correttori si parla anche di difetti.

La mia pelle è mista: ovvero presenta uno strato inferiore grasso che produce molto sebo e uno strato superiore secchissimo che non lo lascia sfogare; il risultato sono piccole sacche si sebo bianche chiamate comunemente “granellini di miglio” o “chicchi di riso”. Non ho mai sofferto d’acne per questo motivo ma ogni tanto il Brufolo con la B maiuscola esce anche alla sottoscritta così, mi sono recata da Kiko per avere una soluzione nei casi di emergenza visto che è un problema sporadico. La commessa mi ha consigliato il Natural Concealer 04 (in tonalità verde) per giocare sulla complementarietà dei colori. Fin qui non fa una piega. Arrivata a casa applico il correttore sul brufolo, faccio asciugare, passata di fondotinta e… il correttore magicamente sparisce facendo riemergere il malefico bubbone in tutta la sua magnificenza. Ho provato anche a fissarlo con ciprie etc etc ma nada, il correttore non rimane e se ne va a zonzo insieme al fondotinta.

IMG_0840

IMG_0843

Altro difetto? Mette in risalto tutta la texture della pelle, cosa che un correttore non deve MAI fare!

IMG_0844

Chi ha un minimo di pori dilatati non può permettersi di metterlo perchè sarebbe come mettere il cartello “ehi guarda i miei pori!!”

Bocciato categoricamente e cestinato subito.

KIKO: face brush duo

¡Holaa!

in questa review vi mostrerò un recente acquisto da Kiko che mi ha lasciato veramente sbalordita.

Il Face Brush Duo è un doppio pennello uscito insieme alla collezione Life in Rio di Kiko; presenta una parte le cui setole sintetiche sono a forma di lingua di gatto, ideali per la stesura di prodotti liquidi come fondotinta o correttori; la seconda parte sempre in setole sintetiche presenta una forma non comune tra i pennelli dei comuni mortali ma ormai diventata indispensabile per delineare le ombre del viso. Ebbene sì! Si tratta del pennello per il contouring! Tecnica usata già da anni dalle celebrities (Kim Kardashian ne è portavoce) ma che ha spopolato quest’anno tra le ragazze più giovani.

(Esempio di contouring & highlighting)

IMG_9818

IMG_9820

IMG_9821

Questo pennello è ottimo! Di certo non è economico (€15,90) ma non perde nè setole, che tra l’altro sono molto folte, nè colore.

Lo consiglio vivamente ed è un prodotto indispensabile per chiunque voglia cimentarsi nel contouring perchè si inserisce perfettamente nella cavità ossea sotto lo zigomo.

KIKO: precision eyeliner black

Purtroppo gli esami chiamano e il tempo per fare recensioni è sempre meno ma vi prometto che non mollo. Quante tipologie di eyeliner esistono? Migliaia! Solidi, liquidi, gel, mousse, a penna, col pennino etc etc.

Uso l’eyeliner da quando avevo 14 anni e col tempo ho imparato a domare questo cosmetico taboo per molte donne. Ho sempre utilizzato eyeliner liquidi con pennino rigido come quello che vi presento oggi. Kiko è una marca di cosmetici italiana che penso molte di noi conoscano per la notevole quantità di negozi nelle nostre città. E’ un brand se vogliamo low cost anche se con il successo che ha ottenuto i prezzi sono aumentati. Questo è il “Precision Eyeliner

IMG_9562

Devo premettere una cosa: i prodotti liquidi per occhi di Kiko (eyeliner e mascara) tendono ad essere LIQUIDISSIMI all’inizio e questo causava una stesura orrenda del prodotto. Col tempo l’eyeliner si è leggermente addensato permettendo una stesura migliore. Quindi non buttatelo via dopo la prima applicazione, tenetelo un po’ lì (non fatelo assolutamente con altri cosmetici!!!).

IMG_9564

Il pennino è abbastanza comodo e ammetto che non si apre rovinosamente anche se è comunque impossibile tracciare una linea sottilissima; in genere è un pennino da tratto medio.

IMG_9373

questo è l’effetto sull’occhio; opaco e abbastanza intenso (anni e anni di tirocinio nell’applicazione di eyeliner)

Coooonclusione: se volete spendere poco (€ 7 ca.) e avete tempo di farlo seccare un poco allora è ok, se no puntate decisamente su altro.

VOTO: 6

Ah, durante la stesura di quest’articolo mi ha assistito un’ospite speciale, Gig, con tanto di posa per la foto.IMG_9566